Ricerca

Images

ISTRICE presenta un disegno che:

  • dispiega il massimo effetto di aderenza con la matrice cementizia rendendo più efficace l'azione di cucitura delle fessure
  • possiede un adeguato rapporto tra superficie di contatto e volume facilitando la lavorabilità dei getti

Un risultato unico nel suo genere.

Images
Ricerca e tecnologia tutta italiana, le fibre ISTRICE sono un brevetto internazionale e nascono da un progetto sviluppato in collaborazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia.
L'elevata qualità dei polimeri utilizzati consente di realizzare fibre che mantengono inalterate caratteristiche fisiche e meccaniche una volta inserite nel calcestruzzo, a differenza di altri polimeri come il PET, il PBO o il PVA, che sono soggetti a crollo delle prestazioni una volta miscelati al conglomerato cementizio.
Il disegno esclusivo delle fibre consente di ottenere un importante apporto di resistenza a trazione e una rilevante duttilità.
È dunque assai importante sottolineare il carattere innovativo del design di ISTRICE, in quanto rappresenta il principale ingrediente per una efficace interazione tra matrice e fibra, agevolando l'azione meccanica di ingranamento della fibra nel conglomerato con un benefico contributo in termini di aderenza.
ISTRICE è impegnata in progetti di allargamento della gamma prodotti, in collaborazione con aziende partner del mercato delle costruzioni ed importanti Istituti di ricerca nazionali ed internazionali.