iSHOTS. Le fibre per calcestruzzi proiettati.

Images

Le fibre ISHOTS sono state concepite per il loro utilizzo nello spritz beton e sono un ottima alternativa alle fibre metalliche o alle reti. Anche ad elevati dosaggi le fibre ISHOTS non sedimentano, non intasano e non usurano le pompe.

Le fibre iSHOTS si caratterizzano per:

  • resistenza alla corrosione
  • inerzia chimica
  • inalterabilità nel tempo: i polimeri utilizzati non sono soggetti a crollo di prestazione una volta mescolati al calcestruzzo
  • assenza di igroscopia (non altera i rapporti acqua/cemento)
  • preservano i teli di impermeabilizzazione della galleria
  • svolgono funzione anti-spalling in caso di incendio (cfr. CNR-DT 204/06)
  • facilitano il trasporto, lo stock, la movimentazione e l’utilizzo
  • non schermano le radiazioni elettromagnetiche
  • sono garanzia di sicurezza sul lavoro in cantiere
  • Le fibre iSHOTS soddisfano i requisiti della Norma UNI EN 14889-2 per usi strutturali in calcestruzzo.

    I dosaggi possono variare da 1,5 a 5 kg/mc a seconda del tipo di prestazione che si vuole ottenere per il calcestruzzo proiettato. Normalmente con 3,5 kg/mc di fibre ISHOTS si ottengono 500 j di energia dissipata su di una prova a piastra a 28 gg, questo consente di sostituire 25/30 kg/mc di fibre metalliche.

    Le fibre iSHOTS sono state utilizzate nel prerivestimento in galleria sulle più importanti strade italiane.

    tabella1
    tabella1

    Sono disponibili in tre diverse misure (29/39/49 mm) a seconda del tipo di applicazione.

    Scarica la scheda pdf di iSHOTS